Il tuo browser è obsoleto!

Per essere certo di avere la migliore esperienza e sicurezza possibile, aggiorna il tuo browser. Update now

×

Contatto

Status professionale

Consulente
Disponibile

Su di me

"Hai portato nella nostra realtà un modo diverso di lavorare, un approccio culturale innovativo al lavoro e non ti sei posto alcun limite a voler cambiare questa realtà."

"Ho avuto modo di confrontarmi con il dott. Gallo e da subito ho compreso che era davvero una persona competente e preparata, attento e rispettoso delle esigenze del cliente, insomma il private che ogni cliente dovrebbe avere, pronto a soddisfare al meglio le loro esigenze."

"Persona seria, solida, generosa, empatica e professionale."

Capacità di raggiungere gli obiettivi strategici assegnati. Vision, innovazione e creatività. Integrità ed autodisciplina. Team Building.






Autorizzo il trattamento dei dati personali contenuti nel mio curriculum vitae in base al REGOLAMENTO (UE) 2016/679 (“GDPR”) ed ai sensi dell'art. 13 del predetto regolamento.

Esperienza

Direttore Generale

La Bcc del Crotonese
Ottobre 2010 a giugno 2016
Responsabilità completate
  • Riorganizzazione Processi Operativi ed emanazione delle rispettive policy (Area Crediti, Finanza, Legale, Controlli, Antiriciclaggio, Compliance, servizi amministrativi e processi acquisti )
  • Responsabile aziendale Antiriciclaggio
  • Riorganizzazione della rete commerciale, con strutturazione della rete in aree territoriali
  • Implementazione di un sistema di valutazione delle risorse umane e di riconoscimento del merito
  • Implementazione di un sistema di CRM
  • Implementazione di un sistema di rating per la valutazione delle richieste di affidamento con pricing collegato al rischio di controparte
  • Coordinamento diretto in staff delle attività: organizzazione e pianificazione strategica, affari generali e legale e contenzioso
  • Gestione processo di fusione per unione
  • Gestione di 10 filiali e 55 dipendenti
  • Strutturazione di 5 operazioni di cessione NPL
  • Responsabile aziendale antiriciclaggio
Descrizione dettagliata
  • La sfida era quella di riorganizzare la bcc, attenuare le carenze rilevate e dare subito un segnale positivo all'organo di vigilanza; dal punto di vista del mercato la sfida era quella di aprire una filiale sulla piazza di Crotone.
  • Le risorse umane a disposizione nell'ottobre del 2010 erano 31.
  • Gli interventi organizzativi sono stati diversi ed a largo spettro:
  • riorganizzazione dell'Area crediti con lo specifico scopo di aumentare i controlli di linea ed efficentare le istruttorie fidi a tutti i livelli, con crescenti facoltà di delibera concesse alla rete territoriale, in considerazione dei maggiori livelli di formalizzazione e controlli di linea raggiunti nel corso degli anni;
  • completa rivisitazione dell'assetto e del funzionamento del sistema dei controlli interni;
  • riorganizzazione dell'ufficio legale e contenzioso, con la strutturazione di 5 operazioni di cessione di NPL ed affidamento della gestione del contenzioso ad una società di recupero crediti;
  • strutturazione della rete in aree territoriali, con attribuzione nel tempo di crescenti livelli di deleghe sia in materia creditizia che di facilitazioni economiche da applicare alla clientela oltre che di sovrintendenza e coordinamento delle filiali di competenza dell'area territoriale;
  • Il primo rapporto ispettivo successivo al mio mandato (giu 2012) dava esito positivo sulle attività svolte.
  • La bcc prosegue nel continuo miglioramento dei profili tecnici sino a novembre 2013, quando la federazione regionale prospetta una fusione per unione con la consorella di Scandale, riportata alla gestione ordinaria dopo un commissariamento durato circa due anni. Nell'aprile del 2014 la vigilanza autorizza l'operazione di fusione. Nel progetto di Fusione viene confermata la mia direzione tecnica anche per la nuova realtà. Nel frattempo erano già partiti i lavori per la costruzione di un centro direzionale sulla piazza di Crotone.
  • Nel post fusione vennero eseguiti i seguenti interventi:
  • implementazione di un sistema di CRM con il quale sono state gestite diverse campagna comerciali;
  • progetto di Bancassicurazione, con formazione sul campo di 10 operatori di rete;
  • gruppo millennials per la creazione di prodotti da destinare ai clienti giovani;
  • implementazione di un sistema di valutazione e riconoscimento del merito delle risorse umane;
  • introduzioni di un sistema di rating per la valutazione delle richieste di affidamento con assegnazione dei livelli di delibera alla rete in base al rischio rilevato;
  • sistema di pricing collegato al rischio della controparte;
  • strutturazione definitiva dell'area commerciale con particolare focus sulla raccolta gestita ed i servizi. I risultati conseguiti sono stati importanti con un incremento della raccolta indiretta negli ultimi 18 mesi pari a circa il 90% ed un importante aumento dei servizi (pos, carte di debito, carte prepagate, polizze infortuni etc...);
  • Costruzione ed inaugurazione del centro direzionale sulla piazza di Crotone;
  • apertura filiale di Petilia Policastro scelta che consente di avere un mercato disponibile di oltre 20.000 abitanti;
Descrizione azienda

Banca di Credito Cooperativo. 10 filiali e 56 dipendenti.

Sito web azienda

http://www.labccdelcrotonese.it